Nazionale Flag Football

IOTTI e TRENTI AL MONDIALE DI FLAG FOOTBALL

In attesa dell’inizio della stagione giovanile che si disputa nel periodo invernale, sono ripresi gli allenamenti dell’under 19 al campo di via Paterlini nel polo scolastico, formazione che vedrà tra le sue fila un folto gruppo di esordienti.

A tal proposito tutti coloro che volessero provare l’esperienza di questo spettacolare gioco è aperta a tutti la possibilità di presentarsi al campo di allenamento nelle serate di mercoledì e venerdì.

Il coaching staff guidato dal capo allenatore Paolo Rondelli è completato da Marco Bonacini per la difesa e dagli assistenti allenatori Errico, Morlini, De Leo, Caccialupi, Davide Maestri e Nicolò Iotti, che attualmente è impegnato con la selezione Nazionale di Flag Football (versione senza contatto) nei campionati mondiali in svolgimento a Grosseto e a fargli compagnia c’è anche Max Trenti, attualmente in prestito ai Panthers Parma.

Il forte Kicker/ricevitore degli Hogs sta dando il suo importante contributo ad una squadra che si sta dimostrando via via sempre più competitiva in una manifestazione che vede ai blocchi di partenza tutte le più forti Nazionali di questo sport, dagli Stati Uniti, al Messico, al Canada, alla Danimarca, all’Austria e via di seguito; dopo il girone di qualificazione la nostra Nazionale vanta uno score di 6 partite vinte (Gran Bretagna, Giappone, Israele, Finlandia, Turchia e Corea) e 2 perse (Austria e Messico), guadagnando così il terzo posto nel proprio girone, che permette di giocare i quarti di finale contro la fortissima Danimarca, squadra molto forte che ha messo in difficoltà gli stessi Stati Uniti.

In ogni caso per gli atleti di Reggio sarà un’esperienza da ricordare e certamente terrà alto l’onore degli Hogs che ancora una volta si vantano di sostenere le formazioni Nazionali di questo sport.

Nella foto riconoscibili Iotti n.5 e Trenti n.16.

GO HOGS GO !!

Ufficio stampa Hogs