Under 19 2014

MISSIONE COMPIUTA

Missione compiuta quella dell’Under 19 Hogs, sabato hanno superato a Bologna i diretti concorrenti ai play off dei Doves con un 26 a 6 che testimonia una superiorità chiara anche se non così ampia come avrebbe voluto il pronostico.

A seguito di un approccio non proprio adeguato, la prima metà gara si è conclusa con uno 0 a 0 estremamente deludente da parte Reggiana, ben altra prestazione ci si aspettava dai ragazzi granata, difficile spiegare il perché, resta il fatto che nella seconda metà gara, forse sferzati dalle parole degli allenatori, la partita ha preso il binario previsto e la prestazione si è fatta apprezzare.

Resta un po’ di perplessità sul perché la prima parte non sia stata adeguatamente interpretata e sicuramente questo sarà oggetto di analisi da parte dello staff tecnico.

Per la cronaca vanno annotate le solite due mete di Cervi, il touch down di Corredor e quello di Codeluppi che, oltre alla sontuosa prestazione difensiva, è stato autore di una ricezione per una meta importante; da annotare la trasformazione da 2 punti di Gaspari sempre su passaggio di Alex Ruozzi e il fumble ricoperto dal rientrante Marco Punzo che è stato particolarmente attivo nel fermare azioni sia di corsa che di lancio.

Ora non resta che aspettare la fase a orologio che vedrà gli Hogs recarsi ancora a Bologna per la seconda volta in casa Warriors e l’incontro interno coi Doves, che dovrebbe sancire l’accesso ai play off ormai a un passo, nel frattempo importante sarà poter recuperare gli infortunati e lavorare sui meccanismi offensivi e difensivi che molto dipendono dal lavoro delle linee.

GO HOGS GO !!

Ufficio stampa Hogs